Redazione del prossimo bilancio d’esercizio: finanziamenti, ammortamenti, IVA e società di comodo

di Vito Dulcamare

Pubblicato il 24 marzo 2015

Con l'approvazione dei nuovi principi contabili cambiano alcune scritture e vautazioni in sede di formazione del bilancio d'esercizio: la rinuncia ai finanziamenti dei soci, i versamenti in futuro aumento di capitale, l'ammortamento dei cespiti venduti, la perdita del credito IVA per le società di comodo

La redazione del bilancio dell’esercizio 2014 presenta una serie di problematiche che, in massima parte, dipendono, oltre che da comportamenti non perfettamente corretti tenuti in precedenza, anche dall’applicazione dei nuovi principi contabili predisposti dalla Fondazione OIC e applicabili già al bilancio dell’esercizio chiuso, per la maggior parte dei soggetti interessati, al 31 dicembre 2014.

Fermo res