Alcune note sopra specifiche problematiche della redazione del prossimo bilancio d’esercizio: finanziamenti, ammortamenti, IVA e società di comodo


con l'approvazione dei nuovi principi contabili cambiano alcune scritture e vautazioni in sede di formazione del bilancio d'esercizio: la rinuncia ai finanziamenti dei soci, i versamenti in futuro aumento di capitale, l'ammortamento dei cespiti venduti, la perdita del credito IVA per le società di comodo

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.