La versione definitiva per la deduzione IRPEF sull’acquisto di immobili da locare

di Nicola Forte

Pubblicato il 19 novembre 2014

il decreto Sblocca Italia è stato convertito in legge: analizziamo come funziona effettivamente la deduzione per acquisto di immobili da destinare alla locazione (20% del prezzo di acquisto col massimo di 300.000 euro)

Il Decreto sblocca Italia (D.L. n. 133/2014) è stato convertito in legge (n. 164/2014) ed è entrato in vigore con le modifiche apportate durante l’iter parlamentare il 12 novembre 2014.

E’ stata confermata definitivamente la previsione di una nuova deduzione per le persone fisiche che acquistano un immobile di tipo residenziale per destinarlo successivamente alla locazione.

Il beneficio ha carattere transitorio in quanto la nuova deduzione IRPEF riguarda esclusivamente gli acquisti effettuati nell’intervallo compreso tra il 1 gennaio 2014 ed il 31 dicembre 2017. Dal punto di vista oggettivo il bonus riguarda esclusivamente gli acquisti di immobili (residenziali) di nuova costruzione rimasti invenduti alla data di entrata in vigore della legge di conversione (12 novembre 2014), ovvero che abbiano formato oggetti di interventi di ristrutturazione edilizia o d