Spese alberghiere del professionista

di Nicola Forte

Pubblicato il 17 settembre 2014

i decreti sulla delega fiscale dovrebbero semplificare la gestione delle spese di trasferta che i professionisti sostengono e devono addebitare al cliente, in quanto l'attuale normativa è troppo penalizzante

Lo schema di Decreto legislativo recante semplificazioni al sistema tributario, approvato dal Governo, dopo la formulazione dei pareri delle Commissioni finanze della Camera e del Senato dovrà essere approvato definitivamente dall’Esecutivo.

Tuttavia, il testo messo a disposizione del Consiglio dei Ministri in vista della futura discussione non sembra aver eliminato alcune imprecisioni che vanificano in parte la finalità delle semplificazioni. In particolare, non è stato “corretto” il testo dell’art. 10 dello schema di Decreto la cui rubrica è “Spese di vitto ed alloggio dei professionisti”.

La disposizione prevede che “Le prestazioni alberghiere e di somministrazione di alimenti e bevande acquistate dirett