Il trattamento economico al lavoratore in malattia

Nello scorso articolo abbiamo affrontato il tema della tutela che il legislatore garantisce al lavoratore nel caso in cui dovesse contrarre una malattia, identificabile soprattutto nella conservazione del posto di lavoro per un certo periodo di tempo. In questo articolo, invece, andremo ad analizzare le tutele economiche garantite al lavoratore in malattia. Il codice civile, infatti, all’art. 2110 stabilisce che è dovuta al lavoratore la retribuzione o un’indennità sostitutiva nella misura e per il tempo stabiliti dalle leggi speciali, dalla contrattazione collettiva o secondo equità.

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it