Accertamenti bancari nei confronti di parenti e/o collaboratori

di Maria Leo

Pubblicato il 13 marzo 2009

è necessario che l’Amministrazione finanziaria dimostri la fittizietà dei conti intestati ai soggetti estranei all’accertamento (legati al soggetto accertato da vincoli familiari e/o commerciali) per la loro rilevanza nell’accertamento del reddito (o dell’IVA) nei confronti del contribuente accertato
Scarica il documento