Versamento secondo acconto Irap in scadenza

Versamento secondo acconto Irap in scadenza

Il 30 novembre 2020 è in scadenza il versamento del secondo acconto Irap. Il metodo di calcolo può essere storico o previsionale. L’acconto è dovuto se l’imposta dichiarata in quell’anno e riferita all’anno precedente, al netto delle detrazioni, dei crediti d’imposta, delle ritenute e delle eccedenze, è superiore a 51,65 euro. Anche questo pagamento, in base ai DPCM del Governo legati al coronavirus, è prevista una proroga al 30 aprile 2021 per alcuni soggetti. Le attività che usufruiscono della proroga, che si trovano in zona rossa, sono quelle indicate dai codici ATECO degli allegati 1 e 2 del decreto Ristori bis.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it