UE: resa obbligo di fatturazione elettronica per tutti gli Stati

di Angelo Facchini

Pubblicato il 9 dicembre 2022

La Commissione europea vuole rendere obbligatoria la fatturazione elettronica per tutti i paesi dell’Unione. Inoltre, obbligare le piattaforme online di riscuotere l'Iva sui servizi gestiti per terzi (es. affitti brevi e trasporti) e disporre una registrazione Iva unica in Europa. La Commissione stima l’obbligo aiuterà gli stati membri a recuperare fino a 11 miliardi di euro di entrate all'anno nei prossimi dieci anni, e alleggerirà gli attuali obblighi di dichiarazione, facendo risparmiare alle imprese 4,1 miliardi di euro all'anno nello stesso periodo.