UE: aliquota IVA agevolata su reagenti e apparecchiature diagnostiche

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 luglio 2021

Reagenti e apparecchiature diagnostiche nell’ambito di progetti di ricerca nel campo delle biotecnologie e della biomedicina finanziati integralmente dall’UE, sono soggetti ad aliquota IVA del 5% dal 1° luglio al 31 dicembre 2021. La novità è contenuta nel testo di conversione in legge del DL Sostegni bis, in attesa di approvazione definitiva del Senato entro il 24 luglio.