Scadenze fiscali: acconto IVA 2019

di Angelo Facchini

Pubblicato il 11 novembre 2019

Il 27 dicembre scade il termine per il versamento dell’acconto IVA 2019. I metodi di calcolo sono ormai consolidati: storico, previsionale, analitico. Con il metodo storico l’acconto Iva è pari all’88% dell’Iva versata per il mese o trimestre dell’anno precedente; il metodo previsionale si basa su di una stima delle operazioni che si effettueranno fino al prossimo 31 dicembre del 2019; il metodo analitico considera le operazioni effettuate entro il 20 dicembre 2019 e un acconto del 100% dell’importo derivante da un’apposita liquidazione. I contribuenti trimestrali non devono includere nell’ammontare gli interessi dell’1%. I codici tributo sono: 6013 per i mensili e 6035 per i trimestrali.