Rottamazione e pace fiscale: scadenza rata il 2 dicembre

di Angelo Facchini

Pubblicato il 15 novembre 2019

I contribuenti che hanno aderito alla rottamazione-ter e saldo e stralcio delle cartelle devono versare, entro il 2 dicembre, la rata prevista dal proprio piano dei pagamenti. La scadenza festiva sposta il termine al lunedì successivo. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate-Riscossione con un comunicato stampa dell’11 novembre 2019.