Proroghe scadenze fiscali: come tradizione stabilite all’ultimo minuto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 giugno 2021



Come tradizione delle varie amministrazioni fiscali, arriva la proroga in extremis per le scadenze fiscali del 30 giugno. Sono interessati i soggetti Isa e forfettari che potranno rinviare il versamento e il saldo degli F24 al 20 luglio senza il pagamento di sanzioni o al 20 agosto pagando con una maggiorazione dello 0.40%.