Pensioni: altri due mesi per i contributi volontari

di Angelo Facchini

Pubblicato il 21 dicembre 2020

Si aggiungono altri due mesi per versare i contributi volontari già autorizzati dall’INPS. Lo prevede il Decreto Ristori in fase di conversione in Parlamento. In sostanza, i versamenti dei contributi volontari nell’anno in corso scadono il 31 dicembre 2020; gli interessati potranno posticipare i pagamenti fino al 28 febbraio 2021.