Modello 730/2021: riduzione degli acconti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 23 settembre 2021



I contribuenti che vogliono ridurre o non versare il secondo acconto IRPEF/Cedolare secca scaturente dal modello 730/2021, sussistendo i requisiti, devono darne comunicazione entro il 10 ottobre. Il contribuente che decide di ridurre/annullare l’acconto lo fa sotto la propria responsabilità, esponendosi al rischio di sanzioni in caso di versamento inferiore a quanto effettivamente dovuto. La comunicazione va inviata per iscritto al datore di lavoro.