Lotta all’evasione: la stretta sul contante passa per i bonus

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 settembre 2019

Le misure di lotta all'evasione fiscale si concentrano sul contante. Già nel collegato fiscale alla manovra 2020 si potrebbe inserire il decreto. Il Governo studia le seguenti proposte: abolizione delle commissioni dovute dagli esercenti per micro e piccoli pagamenti; bonus fiscali riconosciuti solo per i pagamenti effettuati con moneta elettronica; attivazione del sistema sanzionatorio per chi è senza POS; pagamenti verso la PA solo elettronici.