Lavoro: nessuna malattia per il lavoratore che si autoisola in quarantena

Lavoro: nessuna malattia per il lavoratore che si autoisola in quarantena

Pasquale Staropoli, responsabile della Scuola di Alta Formazione della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, ha dichiarato che se  un lavoratore decide di mettersi in quarantena in casa autonomamente in via precauzionale, perché teme un contagio o di poter contagiare, “non ha diritto alla malattia in quanto non ci si trova in presenza di un provvedimento disposto da un operatore della sanità pubblica che certifichi questo stato”. L’Inps riconosce il trattamento nel caso in cui la quarantena o la sorveglianza sanitaria siano state certificate e disposte dalla Asl e dal medico di base.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it