Lavoro domestico: rinnovato il contratto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 settembre 2020



L’8 settembre 2020, le associazioni rappresentative della categoria hanno sottoscritto il CCNL che disciplina, in maniera unitaria per tutto il territorio nazionale, il rapporto di lavoro domestico. Il contratto si applica agli assistenti familiari (colf, badanti, babysitter ed altri profili professionali di cui al CCNL), anche di nazionalità non italiana o apolidi, comunque retribuiti, addetti al funzionamento della vita familiare e delle convivenze familiarmente strutturate.