Ispettorato del lavoro: la conciliazione evita il contenzioso

di Angelo Facchini

Pubblicato il 26 maggio 2022

L'Ispettorato del lavoro può ora accettare proposte di conciliazione da parte del giudice e rideterminare gli importi delle sanzioni irrogate per violazioni in materia di lavoro e previdenza, riducendole al minimo. Lo prevede la nota INL n. 325/2022.