ISCRO: per il suo finanziamento aumentano i contributi INPS dei professionisti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 8 gennaio 2021

Aumentano i contributi dei professionisti iscritti alla Gestione separata. Per finanziare l’ISCRO, la cassa integrazione per gli autonomi prevista dalla Legge di Bilancio 2021, l’aliquota contributiva è salita dal 25,72%, al 25,98% a partire dal 1° gennaio 2021. Dal 1° gennaio 2022 aumenterà ancora al 26,49%, e dal 1° gennaio 2023 si attesterà al 27%.