Interpelli: esonero Irap per le fusioni societarie dal 1° gennaio 2020

Interpelli: esonero Irap per le fusioni societarie dal 1° gennaio 2020

L’Agenzia delle entrate, con la risposta n. 502/a tema: modalità di determinazione della soglia di 250 milioni per beneficiare dell’esonero Irap 2019 prevista dal Dl “Rilancio” in caso di fusione societaria, ha chiarito che per le incorporazioni aventi efficacia giuridica, contabile e fiscale dal 1° gennaio 2020, devono essere determinati singolarmente e in via autonoma i ricavi relativi al periodo d’imposta 2019.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it