Interpelli Agenzia delle entrate: i regimi speciali in agricoltura

di Angelo Facchini

Pubblicato il 31 luglio 2020

L’Agenzia delle entrate risponde a un interpello sui regimi speciali in agricoltura. Nell’interpello n. 228 del 28 luglio 2020 chiarisce che rientrano nella tassazione agevolata anche la produzione e la commercializzazione di vini, aceto e olio, derivanti dalla coltivazione di viti e ulivi con utilizzo esclusivo di uve e olive. E’ possibile utilizzare la detrazione forfetizzata dell’IVA assolta sugli acquisti, applicando le percentuali di compensazione stabilite dal Ministero.