INT: modifiche al bonus professionisti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 4 giugno 2020

L’INT suggerisce al Governo modifiche al bonus professionisti, in primo luogo chiede di poter anche accedere al contributo a fondo perduto e di calcolare la spettanza del bonus sui compensi e non sui redditi. Tra le altre proposte la richiesta di rinvio delle scadenze dei versamenti relativi alle imposte autoliquidate: al 30 settembre per i saldi 2019 e al 30 novembre per gli acconti 2020 in unica soluzione.