INPS: domande per anno in bianco entro il 31 luglio

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 luglio 2021

Come sempre tempestiva, l’amministrazione, in questo caso il Ministero del lavoro, ieri ha pubblicato il decreto, atteso da mesi, con le modalità per presentare le domande per accedere all'anno bianco per le partite iva iscritte all’Inps, l'esonero contributivo deciso dalla legge di bilancio 2021. Sono solo due i giorni utili per inviare le domande da parte degli iscritti alla gestione separata e alle gestioni speciali Ago (artigiani e commercianti). Il modulo lo si trova sul sito dell'Istituto. Per quanto riguarda gli iscritti alle casse previdenziali, invece, le domande dovranno essere inviate entro il 31 ottobre 2021.