INL: orario di lavoro per gli studenti stranieri in Italia

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 maggio 2022

L'ispettorato nazionale del lavoro, nella nota prot. n. 1074/2022, d'intesa con il ministero del lavoro, informa che gli studenti stranieri ammessi in Italia per motivi di studio, possono essere impiegati solo part-time per un massimo di 20 ore settimanali e per non oltre 1.040 ore annue.