INAIL: premi assicurativi per facchini, vetturini e pescatori

di Angelo Facchini

Pubblicato il 14 ottobre 2022

Il decreto del 6 settembre 2022 del Ministero del lavoro e del MEF, stabilisce che dal prossimo 1° gennaio sono assicurabili all’Inail, con l'applicazione delle voci di tariffa corrispondenti alle lavorazioni esercitate previste nella tariffa ordinaria dipendenti, le seguenti categorie di lavoratori: facchini riuniti in cooperative addetti a lavori di carico e scarico di merci e materiali, compresi i lavori di facchinaggio nei porti e a bordo di navi; barrocciai, vetturini e ippotrasportatori soci di cooperative addetti a lavori di trasporto mediante trazione animale o someggio; pescatori della piccola pesca marittima e delle acque interne di cui alla legge 13 marzo 1958, n. 250, soci di cooperative di pesca che esercitano la pesca quale esclusiva o prevalente attività lavorativa; persone addette ai lavori di frangitura e spremitura delle olive tutelate ai sensi del titolo I del decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n. 1124.