Imposta di bollo e-fattura: operativa la procedura di assolvimento sul portale fatture-corrispettivi

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 aprile 2021

E’ attiva la procedura di assolvimento del bollo virtuale sulle e-fatture. La si rintraccia dal portale Agenzia delle entrate – fatture e corrispettivi. La “proposta” di pagamento precalcolato dall’Agenzia è modificabile includendo le fatture soggette all’imposta. La scadenza è l’ultimo giorno del mese riferito al trimestre di riferimento. Se l’importo del primo trimestre non supera 250 euro si può pagare entro il 30 settembre; se l’importo del secondo trimestre non supera 250 euro si può pagare entro il 30 novembre.