Esonero pagamento canone Rai: tempo fino al 30 giugno

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 giugno 2022

Entro il 30 giugno (domani) è possibile chiedere l’esonero del pagamento del canone Tv. I contribuenti che non possiedono un apparecchio televisivo, e sono titolari di un’utenza elettrica ad uso domestico, possono presentare la dichiarazione sostitutiva di non detenzione per evitare l’addebito in bolletta. La richiesta si fa compilando il modello “Dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla televisione per uso privato” reperibile con le relative istruzioni sul sito dell’Agenzia delle entrate nell’area tematica “Canone Tv”.