ENPACL: proroga dichiarazione VA IVA e reddito 2018

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 settembre 2019

L’ENPACL, nella riunione del 25 luglio scorso, aveva stabilito la proroga dei versamenti dei contributi in scadenza il 16 settembre 2019 e l’invio della dichiarazione obbligatoria del volume d’affari IVA e del reddito professionale 2018, al 30 settembre 2019 senza l’applicazione di sanzioni e interessi. Nel caso di ritardo d i pagamenti, oltre la proroga, si applicheranno le seguenti sanzioni: 40 euro se l’invio avverrà entro i 90 giorni successivi e 200 euro se l'invio sarà effettuato dopo i 90 giorni.