Dichiarazione dei redditi: alert, ancora phishing

di Angelo Facchini

Pubblicato il 21 gennaio 2022

L’Agenzia delle Entrate, con il comunicato stampa del 19 gennaio 2022, avverte che è in atto un altro tentativo di phishing a danno dei cittadini ad opera di truffatori. Questa volta tentano di carpire informazioni con la dichiarazione dei redditi: nel testo delle false email a nome dell’Agenzia delle Entrate viene richiesto di consegnare il modello Unico entro le scadenze previste dal TUIR, secondo la procedura riportata in un file allegato. Il consiglio è di non aprire l’allegato e cestinare la e-mail.