Decreto sostegni: rinvio della predisposizione dei documenti precompilati ai fini IVA

di Angelo Facchini

Pubblicato il 9 marzo 2021



Il decreto Sostegni rinvia l’avvio sperimentale del processo di predisposizione dei documenti precompilati ai fini IVA (bozze dei registri IVA e delle comunicazioni LIPE e dichiarazione IVA). I primi vedono la data posticipata al 1° luglio 2021, mentre la bozza della dichiarazione IVA sarà messa a disposizione dei soggetti passivi a decorrere dalle operazioni poste in essere dal 1° gennaio 2022.