Criptovalute: è l’ora delle verifiche

La Guardia di Finanza mette sotto controllo le criptovalute. Sono, infatti, partite le prime verifiche sulla loro corretta tassazione. I primi controlli sono verso contribuenti che presentano anomalie sulla tassazione. Negli ultimi mesi sono aumentate le segnalazioni di singole operazioni Gdf su sequestri di criptovalute legate a truffe finanziarie ed evasione fiscale su digital art. Dietro le numerose cessioni di NFT (opere d’arte digitalI) avvenute su portali online, l’artista, per gli anni d’imposta 2021 e 2022, ha sistematicamente omesso di dichiarare i compensi percepiti costituenti reddito da lavoro autonomo.

13 giugno 2024