Credito imposta 4.0: non si perde l’agevolazione per i beni dislocati all’estero

di Angelo Facchini

Pubblicato il 23 dicembre 2021

Non si perde il credito d’imposta 4.0 per i macchinari in leasing che vengono temporaneamente spostati all'estero dal locatore, o impiegati direttamente dal beneficiario in attività svolte presso cantieri esteri. Lo ha chiarito l’Agenzia delle entrate nella risposta n. 829/2021 del 17 dicembre 2021.