Crediti fiscali: nuovo tetto 2021

di Angelo Facchini

Pubblicato il 16 giugno 2021



Il decreto sostegni bis (n. 73/2021) ha previsto un aumento, per l’anno in corso, del limite dei crediti che il contribuente può portare in compensazione o richiedere a rimborso con procedura semplificata: 2 milioni di euro. Chi aveva presentato la dichiarazione IVA entro il mese di aprile richiedendo a rimborso un importo pari al limite al tempo vigente, può presentare una dichiarazione integrativa rettificando l'importo richiesto, oppure compensare la quota residua fino a 2 milioni con modello F24.