Contributi ex Inpgi: trasmissione delle domande di rateazione

di Angelo Facchini

Pubblicato il 9 novembre 2022

L’Inps, con messaggio n. 3922 del 31/10/2022, ha fornito chiarimenti in merito alla gestione delle domande di rateazione dei debiti contributivi in fase amministrativa maturati nella Gestione ex Inpgi fino al 30/6/2022. Le domande dovranno essere trasmesse telematicamente attraverso i servizi disponibili sul sito dell’Inps, allegando il modello “SC18” se si è titolari di altre posizioni nella stessa e/o in altre Gestioni diverse da quella per la quale si richiede la rateazione. In caso di mancata soddisfazione della condizione della regolarizzazione in modalità rateale di tutta l’esposizione debitoria, la sede Inps che ha ricevuto la domanda provvederà alla sua reiezione, motivando la stessa con la mancata regolarizzazione di tutte le Gestioni.