Congedo paternità: circolare esplicativa INPS

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 novembre 2019

L’INPS, con la circolare n. 140 del 18 novembre 2019, fornisce istruzioni amministrative in merito al congedo di paternità. Nel caso in cui la madre sia una lavoratrice autonoma, il padre lavoratore dipendente può fruire dei riposi dalla nascita o dall’ingresso in famiglia, in caso di adozioni o affidamenti nazionali o internazionali, a prescindere dalla fruizione dell’indennità di maternità della madre lavoratrice autonoma.