Associazioni: modello EAS entro il 31 marzo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 16 marzo 2020

Entro il 31marzo 2020 gli enti associativi sono tenuti alla trasmissione del modello EAS con le eventuali variazioni, intervenute nel 2019, relative ai dati precedentemente comunicati, diversi da quelli che vanno comunicati con il mod. AA. La presentazione è necessaria per poter fruire delle agevolazioni di cui all’art. 148 Tuir.