Agenzia delle Entrate Riscossione: il calendario della ripresa dei versamenti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 31 maggio 2021

In seguito all’ultima proroga concessa dal decreto Sostegni bis, il 30 giugno 2021 è il giorno di ripresa della riscossione. Il vero termine di scadenza per il primo versamento è, però, il 31 luglio 2021; questo perché si hanno 30 giorni a disposizione per procedere con i versamenti che derivano da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento i cui termini risultano scaduti dall’8 marzo al 30 giugno 2021. L’Agenzia delle Entrate/riscossione chiarisce che “il pagamento sarà considerato tempestivo anche se effettuato entro il 2 agosto in quanto la scadenza fissata dal DL 73/2021 coincide con il sabato”.