Apprendistato di primo livello con esonero contributivo totale per il 2021

di Antonella Madia

Pubblicato il 5 luglio 2021



Prolungata anche per l’anno 2021 la possibilità di accedere allo sgravio contributivo totale a favore delle aziende, con al massimo 9 dipendenti, che decidono di assumere con apprendistato di primo livello.

apprendistato primo livello esonero contributivoL'INPS fornisce specifiche istruzioni con riferimento allo sgravio contributivo dedicato all'assunzione di lavoratori con contratto di apprendistato di primo livello per la qualifica, il diploma professionale, per il diploma d'istruzione secondaria superiore e per il certificato di specializzazione tecnica superiore.

L’articolo 1, comma 8, della Legge 27 dicembre 2019 n. 160 ha infatti previsto lo sgravio contributivo del 100% per le assunzioni con contratto di apprendistato ex art. 43 del D.Lgs. n. 81/2015 (ossia quello per la qualifica, il diploma professionale, per il diploma d'istruzione secondaria superiore e per il certificato di istruzione tecnica superiore, detto anche “apprendistato di primo livello”).

Da ultimo, con il Decreto Legge n. 137 del 28 ottobre 2020 art. 15, è stato ulteriormente prorogato l’accesso allo sgravio totale anche per l’anno 2021.

Con la Circolare suddetta quindi l'Istituto Previdenziale fornisce specifiche istruzioni e modalità operative per accedere allo sgravio in esame.

 

Apprendistato di primo livello

L’apprendistato di primo livello è stato istituito dall'articolo 43 del Decreto Legislativo n. 81/2015 e prevede che i periodi d'istruzione