Credito d’imposta e test sierologici sul personale dipendente

di Andrea Ziletti

Pubblicato il 16 novembre 2020

L'Agenzia Entrate interviene sulla questione relativa all'applicabilità del credito d’imposta per la sanificazione degli ambienti di lavoro e l’acquisto di dispositivi di protezione anche ai test sierologici. Fa chiarezza una recente circolare...

Test sierologici su personale dipendente: l'intervento dell'Agenzia Entrate

credito imposta test sierologici dipendenteCon la risposta n. 510 all’interpello posto ad Agenzia delle Entrate, la stessa fornisce chiarimenti in relazione all’art. 125 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio), in relazione alle spese sostenute per eseguire test sierologici sul personale dipendente.

Nel caso di specie, la società istante sottolinea che l'articolo 125 del decreto legge n. 34 sopracitato, reca la dicitura: «Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19», riconoscendo un credito d'imposta per la sanificazione e l'acquisto di dispositivi di protezione e di altri dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti.

Su tale argomento puoi leggere "Credito d’imposta per sanificazione e adeguamento am