I compensi degli amministratori di società pubbliche: una storia infinita giunta al capolinea?

di Roberto Camporesi

Pubblicato il 4 giugno 2019



Il Ministero delle Finanze ha comunicato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la bozza del regolamento (portato da Decreto) sulla determinazione dei limiti dei compensi massimi previsto dall’art. 11 comma 6 del TUSPP, definito nella relazione illustrativa “decreto fasce”. Andiamo quindi ad analizzare dapprima il regime transitorio, che cesserà con l'entrata in vigore del decreto, e, in secondo luogo, i punti e le novità previste nel regolamento presentato.

QUESTO ARTICOLO E' PARTICOLARMENTE LUNGO ed approfondito. SCARICALO PER INTERO DAL PULSANTE ROSSO IN FONDO!

Il Ministero delle Finanze ha comunicato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la bozza del regolamento (portato da Decreto) sulla determinazione dei limiti dei compensi massimi previsto dall’art. 11 comma 6 del TUSPP, condiviso con il Dipartimento della Ragioneria dello Stato, affinché venga inserito all’ordine del giorno della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e Bolzano. La relazione illustrativa lo definisce decreto fasce.

Qualora la Conferenza unificata approvi il testo, sembra giunga alla fine la storia infinita sui limiti dei compensi degli ammi