Redditi Persone Fisiche 2017: come indicare la rivalutazione dei terreni e partecipazioni

di Federico Gavioli

Pubblicato il 24 maggio 2017

quali sono gli adempimenti nel prossimo modello Redditi per chi ha proceduto alla rivalutazione dei terreni e partecipazioni? La compilazione del quadro RM e l'analisi di due casi particolari: l'indicazione in atto di un valore inferiore a quello risultante dalla perizia giurata di stima; la perizia giurata in data posteriore a quella della compravendita

Commercialista_Telematico_Post_1200x628px_Dichiarazione_RedditiIl Legislatore ha disposto, anche in riferimento al periodo di imposta 2016, la possibile rideterminazione del costo o valore d’acquisto delle partecipazioni non negoziate in mercati regolamentati e dei terreni (edificabili o agricoli) che erano stati contemplati nella legge 448 del 2001 e successive modifiche e integrazioni, con aliquota unica per le imposte sostitutive pari all’8%.

***

La legge di Bilancio 2017, veicolata nella legge 232/2016, consente di rivalutare anche i terreni e le partecipazioni posseduti all’1 gennaio 2017; il termine di versamento dell’imposta sostitutiva è fissato conseguentemente al 30 giugno 2017 (nel caso di opzione per la rata unica