I redditi dei terreni e dei fabbricati: modalità di indicazione nel modello dei redditi

di Federico Gavioli

Pubblicato il 11 maggio 2017

dedichiamo una guida di 7 pagine ai redditi immobiliari da dichiarare: il connubio IMU-IRPEF, le agroenergie, la rivalutazione dei terreni, la cedolare secca...

Commercialista_Telematico_Post_1200x628px_Dichiarazione_RedditiIl reddito dei terreni e i redditi dei fabbricati e altri dati, rivestono particolare importanza nella compilazione del modello dichiarativo contenuti nei quadri A e B del 730/2017; vediamo di analizzare la particolarità di questi quadri e quali sono le casistiche che si possono prospettare ai fini della loro compilazione.

***

Con il provvedimento n. 10043, del 16 gennaio 2017, del direttore dell’Agenzia delle Entrate, è stato approvato il modello 730/2017 con le relative istruzioni.

Con il presente commento vediamo di analizzare i seguenti quadri:

  1. quadro A: reddito dei ter