Bonus videosorveglianza: semaforo verde al credito d’imposta


pennaL’art.1, comma 982, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, ha riconosciuto, per l’anno 2016, un credito d’imposta a favore delle persone fisiche che, non nell’esercizio di attività d’impresa o di lavoro autonomo, hanno sostenuto spese per l’installazione di sistemi di videosorveglianza digitale o di sistemi di allarme, nonché per contratti stipulati con istituti di vigilanza, dirette alla prevenzione di attività criminali…

Continua a leggere nel PDF…


Partecipa alla discussione sul forum.