Cessione di volumetria: le problematiche fiscali

la cessione della capacità edificatoria di un’area (cessione del diritto di cubatura o volumetria) è un contratto con il quale il proprietario di un fondo rinunzia, verso corrispettivo, all’utilizzazione di tutta o di una parte della volumetria utilizzabile per l’attività edificatoria sul suo terreno, a favore del proprietario di un altro fondo - in questo articolo approfondiamo il trattamento delle imposte indirette e delle dirette in caso di eventuale plusvalenza

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.