Unico 2016: il credito d’imposta IRAP 10% per le aziende senza dipendenti

di Celeste Vivenzi

Pubblicato il 23 giugno 2016

come è noto la Legge di stabilità 2015 ha istituito un credito d'imposta IRAP del 10%, a favore dei soggetti che non impiegano lavoratori dipendenti: in questo articolo analizziamo come calcolare e utilizzare tale agevolazione in Unico 2016

unico16La legge di Stabilità ha stabilito la possibilità, a far data dall'anno 2015, per i soggetti che non impiegano lavoratori dipendenti, di usufruire di un credito d’imposta IRAP, da utilizzare esclusivamente “in compensazione“ entro il limite annuo di 700.000 euro, pari al 10% dell’imposta lorda (il credito può essere utilizzato a decorrere dall’anno di presentazione della dichiarazione di riferimento ovvero a far data dall'1 gennaio 2016).

I soggetti interessati alla novella legislativa sono pertanto i seguenti: a) persone fisiche esercenti attività d’impresa e di lavoro auton