Dal 2015 non si accede più al regime delle nuove iniziative produttive

di Nicola Forte

Pubblicato il 16 luglio 2015

come noto il Decreto Mille proroghe ha allungato di un anno la possibilità di avvalersi del regime dei minimi: tuttavia, la possibilità riguarda esclusivamente i soggetti che hanno iniziato una nuova attività nel 2015, i contribuenti già in attività al 31 dicembre 2014 hanno solo la possibilità di avvalersi, con decorrenza dall’inizio dell’anno 2015, del nuovo regime forfetario previsto dalla legge di stabilità del 2015

 

Il Decreto c.d. mille proroghe (D.L. n. 192/2014) ha “allungato” di un anno la possibilità di avvalersi del regime dei minimi. Tuttavia, la possibilità riguarda esclusivamente i soggetti che hanno iniziato una nuova attività nel 2015. I contribuenti già in attività al 31 dicembre 2014 hanno solo la possibilità di avvalersi, con decorrenza dall’inizio dell’anno 2015, del nuovo regime forfetario previsto dalla legge di stabilità del 2015. Il chiarimento è stato fornito con la risposta al question time n. 5 – 05703 del 4 giugno scorso.

 

Il chiarimento riguarda, ad esempio, i contribuenti che hanno scelto il regime delle nuove iniziative produttive di cui all’art. 13 della L. n. 388/2000. Il p