Compensazione dei crediti tributari e visto di conformità

di Giovanna Greco

Pubblicato il 25 marzo 2016

siamo nella fase in cui inizia ad essere importante l'utilizzabilità dei crediti fiscali, in particolare del credito IVA, per l'utilizzazione in compensazione in fase di versamento; proponiamo un ripasso aggiornato all'apposizione del visto di conformità

iva_immagineIl Legislatore, con il D.L. 78/2009, convertito con modifiche nella L. 102/2009, ha introdotto alcuni limiti e alcuni adempimenti diretti ad evitare l’utilizzo  improprio della compensazione dei vari tributi con crediti Iva inesistenti.

La norma ha sostanzialmente diviso in tre scaglioni il credito IVA e ha congiunto ad ognuno di essi determinati adempimenti, ossia:

  1. fino a euro 10.000 di credito, ridotti a euro 5.000 dall’art. 8 del D.L. 16/2012, convertito con modifiche dalla L. 44/2012, a partire dall’1 aprile 2012: il credito è utilizzabile in compensazione senza effettuare nessun adempimento particolare;

  2. per importi superiori a euro 10.000 (che erano euro 5.000 dall’1.4.12) e fino a euro 15.000: il credito è compensabile solo se prima dell'utilizzo è stata già presentata la dichiarazione Iva annuale, pertanto, è compensabile a partire dal giorno 16 del mese successivo al mese di presentazione della dichiarazione;

  3. per importi superiori a euro 15.000: il credito è compensabile, dal giorno 16 del mese successivo al mese di presentazione della dichiarazione, solo se in precedenza è stata presentata la dichiarazione Iva annuale munita di visto di conformità rilasciato da uno dei soggetti di cui all’art. 3, comma 3, lett. a - b, D.P.R. n. 322/98, ovvero mediante sottoscrizione della dichiarazione dall’organo incaricato ad effettuare il controllo contabile.

Sono legittimati al rilascio del visto di conformità: i responsabili dell’assistenza fiscale dei Caf-imprese e dei Caf- dipendenti, gli iscritti negli albi dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e in quelli dei consulenti del lavoro, gli iscritti entro il 30 settembre 1993 nei ruo