Le “obiettive condizioni di incertezza” tra pretesa tributaria e tutela del contribuente (utilissimo per i ricorsi…)


non sono applicabili le sanzioni non penali previste dalle leggi tributarie quando la violazione è giustificata da obiettive condizioni di incertezza sulla portata e sull'ambito di applicazione delle norme tributarie: analisi delle casistiche in cui è possibile ravvisare l'incertezza e conseguente disapplicazione delle sanzioni

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.