Decreto Milleprororoghe: si riaprono i termini per rateizzare con Equitalia

di Nicola Forte

Pubblicato il 4 marzo 2015

il decreto Milleproroghe contiene una sanatoria per i contribuenti decaduti da piani di rateazione con Equitalia: ecco come si può tornare a rateizzare il debito fiscale in fase di riscossione

Dopo la conversione in legge con modifiche e l’entrata in vigore del c.d. Decreto Milleproghe (D.L. n. 192/2014), i contribuenti che hanno già fruito di una rateazione dei debiti iscritti a ruolo concessa da Equitalia, ma che sono decaduti dal beneficio entro il 31 dicembre 2014, possono accedere ancora ad una nuova dilazione.

Tale possibilità è subordinata alla presentazione di un’apposita domanda entro il prossimo 31 luglio. I contribuenti avranno circa cinque mesi di tempo per presentare l’istanza in modo da tornare a fruire della rateazione nonostante l’intervenuta decadenza.

Le disposizioni approvate non sono di agevole lettura e si discostano, per taluni punti, dalle regole di rateazione ordinarie pr