Il trattamento fiscale degli interessi passivi per i soggetti IRES

Aspetti generali

Gli interessi passivi generati dall’indebitamento delle imprese costituiscono, nel sistema del reddito d’impresa, dei componenti negativi che concorrono alla riduzione dell’imponibile non integralmente e totalmente nel periodo di imposta di competenza, bensì nel rispetto di particolari regole di deducibilità.

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it