Artigiani e commercianti: dubbi sul calcolo del massimale INPS in presenza di versamenti su diversa cassa previdenziale fino al 1995

di Commercialista telematico

Pubblicato il 17 luglio 2014

quale massimale deve utilizzare un contribuente iscritto alla gestione INPS artigiani/commercianti per il calcolo dei contributi, se in data anteriore al 31/12/1995 era stato iscritto ad altra gestione previdenziale obbligatoria non INPS?

QUESITO

Quale massimale deve tenere in considerazione per il calcolo dei contributi INPS un contribuente attualmente iscritto alla gestione artigiani o commercianti, se in data anteriore al 31/12/1995 era stato iscritto ad altra gestione previdenziale obbligatoria diversa, ad esempio ENPALS? Il massimale (che, attenzione, viene aggiornato ogni anno) da € 76.718 previsto per i